Messaggio dell’Imam Khamenei per la morte dell’Ayatullah Shahroudi

Messaggio dell’Imam Khamenei per la morte dell’Ayatullah Hashemi Shahroudi

La Guida della Rivoluzione Islamica Imam Khamenei ha pubblicato un messaggio nel quale esprime le proprie condoglianze per la morte del grande giurisperito islamico e Presidente del Consiglio del Discernimento, l’Ayatullah Seyyed Mahmoud Hashemi Shahroudi, scomparso la notte del 24 Dicembre 2018. Quella che segue è la traduzione integrale del messaggio:

 

Col Nome d’Iddio Clemente e Misericordioso

“A Dio apparteniamo e a Lui ritorneremo” (Sacro Corano, 2:156)

Ho ricevuto, con tristezza e dolore, la notizia della morte del grande faqih (giurisperito) e Presidente del Consiglio del Discernimento, l’Ayatullah Hajj Seyyed Mahmoud Hashemi-Shahroudi (che Iddio gli garantisca il paradiso). Questa perdita, dopo circa un anno di malattia dura e dolorosa, ha afflitto tutti coloro che conoscevano il suo livello di conoscenza e i suoi valorosi servigi all’ordinamento islamico e agli insegnamenti di giurisprudenza islamica, diritto e principi della Hawzah Ilmiyyah.

Era un grande sapiente della Hawzah di Qom, un leale lavoratore nelle più importanti organizzazioni della Repubblica Islamica, un influente membro del Consiglio dei Guardiani, un capo di successo nel Consiglio del Discernimento e ci ha lasciato numerose e importanti opere scientifiche.

E’ stato inoltre il fratello di tre martiri, oltre ad esser stato un grande amico, discepolo e compagno dell’eminente martire Seyyed Muhammad Baqir al-Sadr.

Con la morte di questo prominente sapiente vorrei esprimere le mie condoglianze alla sua nobile famiglia, alla sua rispettabile moglie, figli e parenti, alla Hawzah di Qom e ai suoi studenti e colleghi. Chiedo a Iddio Altissimo di elargirgli il perdono e le benedizioni divine e di elevarlo alle più alte stazioni [in Paradiso].

Seyyed Ali Khamenei

25 Dicembre 2018

Writer : shervin | 0 Comments | Category : Ayatullah Khamenei , news

Comments are closed.