بنر-فاطمیه
Anniversario del Martirio di Fatima Zahra (as)
IMG_0306

L’origine della Shia

khomeyni
Principi generali sul pensiero politico dell'Imam Khomeyni
Imam-Mahdi-12_shia_muslim
Sul maestro spirituale nell’Islam Sciita
mahdi
Imam Mahdi: i punti comuni tra le diverse scuole islamiche
khamenei-khomeyni
Il pensiero politico sciita (seconda parte)
ibnarabi
Sull’introduzione di Sayyid Ashtiani al commento di Qaysari ai Fusus-l-Hikam di Ibn Arabi ( parte II )

La dottrina dell’Unità Divina nella tradizione ellenica (C.Mutti)

La dottrina dell’Unità Divina nella tradizione ellenica C.Mutti Gli dèi e l’Uno "La dottrina dell'Unità, cioè l'affermazione secondo cui il Principio d'ogni esistenza è essenzialmente Uno, è - secondo René Guénon - un punto fondamentale comune a tutte le tradizioni ortodosse" (1). In altre parole, sempre secondo Guénon, "Qualunque vera tradizione è essenzialmente monoteista; per usare un linguaggio più preciso, ogni tradizione afferma innanzitutto l'unità del Principio Supremo, da cui tutto deriva e da cui tutto dipende integralmente, ed è questa affermazione, nell'espressione che riveste specialmente nelle tradizioni a forma religiosa, a costituire il monoteismo propriamente detto" (2). Accettando questi presupposti, non può esistere nessuna forma tradizionale autentica ...Continua

Riflessioni sulla ‘Basmala’

Riflessioni sulla Basmala بِسْمِ اللّهِ الرَّحْمـَنِ الرَّحِيمِ Con il nome di Allah il Misericorde il Misericordioso Il sacro Corano è un oceano infinito di sapienza, saggezza e luce; da esso non si finisce mai di apprendere cose nuove. Allah è infinito e quindi anche il suo Verbo è infinito. Nessun essere finito può veramente manifestare l’infinito. Quel che ci è concesso fare, però, è contemplare questo Verbo infinito. Non esiste parola umana che possa essere equiparata alla parola divina. Ciò significa che in realtà non esiste alcuna traduzione del sacro Corano redatta dagli eruditi in linguaggio umano. Infatti la traduzione del sacro Corano ...Continua

Le fonti dell’eredità intellettuale dell’Imam ‘Ali (R. Shah-Kazemi)

Le fonti dell’eredità intellettuale dell’Imam ‘Alī’* Reza Shah-Kazemi Una dei motivi del perché gli studiosi occidentali abbiano scritto così poco sul contenuto intellettuale dell’eredità di ‘Ali b. Abī Ṭālib è la controversa questione dell’autenticità dell’esteso corpus degli insegnamenti a lui attribuiti nella tradizione islamica. Prima di entrare nelle nostre personali riflessioni sugli insegnamenti spirituali presenti in questo corpus, quindi, sarà bene iniziare questo libro dando un breve sguardo alla controversia. La controversia è incentrata in larga parte sullo status del Nahj al-balāgha (1), il principale testo contenente sermoni, lettere e detti dell’Imam. Questa opera sarà la più importante delle fonti primarie alle quali si ...Continua

L’origine della Shi’a (G.H.Muharrami)

L’origine della Shī‘a* G.H.Muharrami Sono diversi i punti di vista espressi rispetto all’origine e all’inizio della Shī‘a, ma in generale possono essere divisi in due gruppi: 1) Gli scrittori e ricercatori che credono che la Shī‘a venne creata dopo la scomparsa del Profeta (S) e che a loro volta possono essere divisi nei seguenti sottogruppi: a. Coloro che credono che la Shī‘a sia sorta il giorno di Saqīfah (il luogo in cui alcuni Compagni si radunarono dopo la morte del Profeta e scelsero Abu Bakr come primo califfo), il giorno in cui un gruppo di prominenti Compagni esplicitamente affermò: “‘Alī è colui a cui ...Continua

Al-Qantara

  Nell’immaginario dei popoli europei i rapporti tra mondo islamico e Occidente non richiamano visioni idilliache. Le raffigurazioni di crociate, incursioni piratesche, battaglie di terra e mare sono certamente preponderanti su ogni altra considerazione: Poitiers, Lepanto, Vienna, nomi e date appaiono in articoli e pubblicazioni, divenuti ormai oggetto ed ispirazione di dipinti, opere letterarie, musicali. Questa vasta utilizzazione ha determinato una iconografia eroico-religiosa ricca di echi militari e guerreschi in cui una cristianità minacciata nei suoi possedimenti e nella sua stessa esistenza combatteva navi con la mezzaluna e uomini col turbante. Esempi di tale genere sono facilmente rintracciabili nei ...Continua

Le fonti dell’eredità intellettuale dell’Imam ‘Ali (R. Shah-Kazemi)

Le fonti dell’eredità intellettuale dell’Imam ‘Alī’* Reza Shah-Kazemi Una dei motivi del perché gli studiosi occidentali abbiano scritto così poco sul contenuto intellettuale dell’eredità di ‘Ali b. Abī Ṭālib è la controversa questione dell’autenticità dell’esteso corpus degli insegnamenti a lui attribuiti nella tradizione islamica. Prima di entrare nelle nostre personali riflessioni sugli insegnamenti spirituali presenti in questo corpus, quindi, sarà bene iniziare questo libro dando un breve sguardo alla controversia. La controversia è incentrata in larga parte sullo status del Nahj al-balāgha (1), il principale testo contenente sermoni, lettere e detti dell’Imam. Questa opera sarà la più importante delle fonti primarie alle quali si ...Continua
Versetto del giorno