Il messaggio dell’Imam Khamenei per la morte dell’Ayatullah Mesbah

Il messaggio dell’Imam Khamenei per la morte dell’Ayatullah Mesbah Yazdi

Quello che segue è il testo integrale del messaggio pubblicato il 2 gennaio 2021 dall’Imam Khamenei in occasione della morte dell’Ayatullah Muhammad Taqi Mesbah Yazdi.

Col Nome d’Iddio Clemente e Misericordioso

Ho ricevuto la notizia della scomparsa dell’Ayatullah Hajj Shaykh Muhammad Taqi Mesbah Yazdi – sapiente divino, saggio e giurisperito combattente – con dispiacere e profondo dolore. Si tratta di una grave perdita per i seminari teologici (hawzah ilmiyyah) e il campo degli studi islamici.

Era un prominente pensatore e un direttore competente, dotato di una lingua eloquente nell’affermare la verità e piedi saldi sul retto sentiero. I suoi servigi nella formazione del pensiero religioso, nello scrivere opere istruttive e nel formare studenti brillanti e influenti – e la sua presenza rivoluzionaria in tutti i campi nei quali era necessaria – sono veramente e realmente unici.

Dalla sua gioventù fino alla fine della sua vita, religiosità e devozione sono state le sue costanti qualità, e la benedizione di percorrere il sentiero della comprensione del Tawhid (Unità e Unicità divina) è stata la grande ricompensa accordatagli da Dio per il suo lungo impegno.

In lutto per la perdita di questo fratello caro e di vecchia data, esprimo le mie condoglianze alla sua stimata famiglia, ai suoi virtuosi figli e parenti, estendendole agli studenti e seguaci di questo grande maestro e ai seminari teologici.

Chiedo a Dio di elevare il suo rango ed elargirgli perdono e misericordia.

Sayyid Ali Khamenei

2 Gennaio 2021

.

Traduzione a cura di Islamshia.org © E’ autorizzata la riproduzione citando la fonte

Writer : shervin | 0 Comments | Category : Ayatullah Khamenei , Novità

Comments are closed.