Woman Giving Heart On Man's Hand
Misericordia e Beneficenza
1538FDEC-14F9-4362-ADD9-930DCDA141C2
Il ruolo della Religione nella vita

L’Ayatullah Fadlallah: il “leader spirituale di Hezbollah”

L’Ayatullah Fadlallah: il "leader spirituale di Hezbollah" Batul Wehbe Soprannominato dai media come "Leader spirituale" della Resistenza Islamica Hezbollah in Libano, l'Ayatullah Mohammed Husayn Fadlallah ha ispirato i dirigenti del gruppo di Resistenza ed è stato un faro molto influente di verità per tutti i popoli oppressi del mondo. Dal pulpito della moschea “Imam Rida” nel quartiere di Bir al-Abd (periferia sud di Beirut), i sermoni di Seyyed Fadlallah hanno dato forma alle correnti politiche, principalmente nella comunità islamica sciita, dalla seconda metà degli anni ‘80 fino agli ultimi giorni della sua vita. L'invasione israeliana del Libano nel giugno del 1982 è stato un evento spartiacque per i libanesi, soprattutto gli ...Continua

Il fenomeno del ghulat (estremismo) e la posizione degli Imam

Il fenomeno del ghulat (estremismo) e la posizione degli Imam Uno dei più potenti pericoli che ha minacciato la Shi’a nel corso della storia è stato quello degli estremisti (ghulat) e l’attribuzione del loro punto di vista agli sciiti. Gli avversari e nemici della Shi’a hanno infatti sempre accusato gli sciiti di posizioni estremiste ed esagerate rispetto ai loro Imam. Qui non possiamo trattare le differenti sette estremiste (ghulat), discutendo nel dettaglio le loro credenze e posizioni. Possiamo però notare che l’aspetto più saliente e il punto di convergenza di tutte le sette estremiste è la loro esagerazione rispetto al diritto e alla posizione degli Imam attraverso la blasfema elevazione della loro stazione a quella di divinità. L’esistenza degli estremisti (ghulat) tra i musulmani è stata causata più da ...Continua

Il pericolo di socializzare la religione

Il pericolo di socializzare la religione La religione è una via, un'attitudine spirituale e un modo di vivere ornato dall’abbandono volontario a Dio e dalla fede in Lui. Anche la vita sociale è uno degli aspetti umani e quindi la religione la considera come una parte importante della nostra natura. Sarebbe errato pensare che la religione promuova esclusivamente questioni ultraterrene e il distacco dagli affari mondani. Ciò è in contrasto con la visione di tutte le fedi abramitiche, pur essendo molto vicina alla posizione dei movimenti gnostici nella prima era cristiana o di alcuni sufi non ortodossi. Tuttavia in alcuni casi ha prevalso l’estremo opposto, ove poca o nessuna preoccupazione è stata riposta nella spiritualità e nella riforma di ...Continua

Forma speciale della Wala positiva (M.Motahhari)

 FORMA SPECIALE DELLA WALA POSITIVA Ayatullah Morteza Motahhari La wala nei confronti dell'Ahl al-Bayt (la Casa del Profeta) costituisce la forma speciale della wala (1) positiva. È un fatto incontrovertibile che il Santo Profeta stesso abbia esortato i Musulmani a nutrire una wala particolare verso la propria pura Famiglia. Persino i dotti sunniti non negano questo. È a tale wala che si fa riferimento nel versetto sull'Ahl al-Bayt: “Di': “Non vi chiedo alcuna ricompensa, oltre all'amore per i parenti”.” (Sura al-Shura: XLII, 23). Il noto ed autentico hadith di Ghadir, secondo il quale il Profeta disse: «Chiunque mi consideri il suo mawla, deve considerare anche Ali come suo mawla» ...Continua

Programma di Arbain al Centro Islamico di Roma

PROGRAMMA DI ARBAIN A ROMA Sabato 19 ottobre programma per l’Arbain (quarantesimo giorno dal martirio) dell’Imam Husayn (as) con Shaykh Abbas Di Palma e l’Hujjatulislam wal muslimin Ali Asghar Sanaei مراسم سوگواری اربعین حسینی، شنبه ۱۹ اکتبر از ساعت ۲۰:۰۰ در مرکز اسلامی امام مهدی(عج) رم، با حضور شیخ عباس دی پالما و حجت الاسلام والمسلمین علی اصغر ثنایی Continua

L’Ayatullah Fadlallah: il “leader spirituale di Hezbollah”

L’Ayatullah Fadlallah: il "leader spirituale di Hezbollah" Batul Wehbe Soprannominato dai media come "Leader spirituale" della Resistenza Islamica Hezbollah in Libano, l'Ayatullah Mohammed Husayn Fadlallah ha ispirato i dirigenti del gruppo di Resistenza ed è stato un faro molto influente di verità per tutti i popoli oppressi del mondo. Dal pulpito della moschea “Imam Rida” nel quartiere di Bir al-Abd (periferia sud di Beirut), i sermoni di Seyyed Fadlallah hanno dato forma alle correnti politiche, principalmente nella comunità islamica sciita, dalla seconda metà degli anni ‘80 fino agli ultimi giorni della sua vita. L'invasione israeliana del Libano nel giugno del 1982 è stato un evento spartiacque per i libanesi, soprattutto gli ...Continua

Programma di Arbain al Centro Islamico di Roma

PROGRAMMA DI ARBAIN A ROMA Sabato 19 ottobre programma per l’Arbain (quarantesimo giorno dal martirio) dell’Imam Husayn (as) con Shaykh Abbas Di Palma e l’Hujjatulislam wal muslimin Ali Asghar Sanaei مراسم سوگواری اربعین حسینی، شنبه ۱۹ اکتبر از ساعت ۲۰:۰۰ در مرکز اسلامی امام مهدی(عج) رم، با حضور شیخ عباس دی پالما و حجت الاسلام والمسلمین علی اصغر ثنایی Continua

L’Ayatullah Fadlallah: il “leader spirituale di Hezbollah”

L’Ayatullah Fadlallah: il "leader spirituale di Hezbollah" Batul Wehbe Soprannominato dai media come "Leader spirituale" della Resistenza Islamica Hezbollah in Libano, l'Ayatullah Mohammed Husayn Fadlallah ha ispirato i dirigenti del gruppo di Resistenza ed è stato un faro molto influente di verità per tutti i popoli oppressi del mondo. Dal pulpito della moschea “Imam Rida” nel quartiere di Bir al-Abd (periferia sud di Beirut), i sermoni di Seyyed Fadlallah hanno dato forma alle correnti politiche, principalmente nella comunità islamica sciita, dalla seconda metà degli anni ‘80 fino agli ultimi giorni della sua vita. L'invasione israeliana del Libano nel giugno del 1982 è stato un evento spartiacque per i libanesi, soprattutto gli ...Continua
Versetto del giorno