Capo Intelligence Israele: “Indebolimento ISIS rafforza Iran e Hezbollah”

CAPO INTELLIGENCE ISRAELE: “INDEBOLIMENTO ISIS RAFFORZA IRAN E HEZBOLLAH”

242841eeba18cd2abf58e4241ca5c7cb

Con l’indebolimento del gruppo terroristico dell’ISIS e la riduzione del suo cosiddetto califfato, l’Iran e il suo alleato libanese, Hezbollah, stanno guadagnando terreno e questo non è un bene per Israele“. E’ quanto ha dichiarato il capo dell’intelligence sionista. il Generale Maggiore Herzl Halevi, parlando nel corso di una conferenza privata nell’Università di Tel Aviv e riportato in un articolo pubblicato dal quotidiano israeliano “Haaretz”.

Halevi ha affermato di essere particolarmente ottimista sulle relazioni di Israele con paesi come Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti, affermando che l’entità sionista e “i paesi sunniti hanno interessi comuni: ciò che facciamo [con questi legami] è un’altra questione, ma è la più grande opportunità per Israele nei prossimi anni.”

Writer : shervin | 0 Comments | Category : news

Comments are closed.