Un sistema di vita (Ammar De Martino)

Un sistema di vita

Hajj Ammar De Martino

L’Islam è un sistema per la vita pratica degli uomini in tutti i suoi aspetti. Alla base di questo sistema c’è la piena convinzione ideologica della Verità, di un concetto che spiega la natura dell’universo e determina la posizione dell’uomo in questo universo nonché i suoi obiettivi finali in questa vita.

Tale visione del mondo comprende le dottrine e le istituzioni che derivano e dipendono da questa ideologia e fanno di essa una realtà che si riflette nella vita quotidiana degli esseri umani.

Queste dottrine e queste istituzioni comprendono il fondamento etico ed il potere che sta alla loro base, il sistema politico e con esso la sua forma e le sue caratteristiche, l’ordine sociale con le sue basi e i suoi valori, la dottrina economica con la sua filosofia ed i suoi istituti.

In realtà il sistema islamico è così onnicomprensivo, complesso e coordinato da coprire tutti gli aspetti della vita umana e provvedere alla molteplicità dei bisogni umani genuini come pure alle diverse attività dell’uomo.

Le ramificazioni del sistema islamico sono così notevoli e profonde che sarebbe ridicolo cercare di presentare questo sistema come un credo sentimentale separato dalle organizzazioni e dalle istituzioni della vita pratica. Neppure può essere visto come una credenza che promette il Paradiso nella vita futura a coloro che eseguono i suoi rituali, senza applicare poi nella loro vita quotidiana i suoi istituti particolari, la sua giurisprudenza e la sua metodologia.

La dicotomia tra sacro e secolare non è mai esistita e mai esisterà nella storia dell’Islam.

Altre credenze che si autodefiniscono religiose possono considerare valida questa ipotesi, mai potrà farlo l’Islam.

L’Islam è il sistema fondamentale stabilito da Dio per dare un ordinamento alla vita dell’uomo considerato nella sua totalità, affinché possa crescere nei limiti posti da Dio e possa essere esaltato in quei modi nei quali Egli ha sempre onorato coloro che adorano Lui solo in purezza di spirito.

(“Il Puro Islam”, Novembre 2006, Shawwal 1427 H, Anno 13, n. 3)

Writer : shervin | 0 Comments | Category : Attualità, politica e società

Comments are closed.