Messaggio di condoglianze dell’Ayatullah Ramezani per la morte di Hajj Ammar De Martino

Messaggio di condoglianze dell’Ayatullah Ramezani per la morte di Hajj Ammar De Martino

A Iddio apparteniamo e a Lui ritorneremo

La morte di Ammar (Luigi) De Martino ha causato in me e negli altri membri dell’Assemblea Mondiale Ahl-al-Bayt un profondo dispiacere.

Ammar De Martino è stato un pioniere del movimento della comunità islamica seguace l’Ahlul-Bayt (as) in Italia e i fedeli dell’Ahlul-Bayt (AS) in quella terra sono fortemente indebitati nei suoi confronti.

Il compianto Ammar De Martino, che era anche membro della Direzione Generale dell’Assemblea Mondiale di Ahlul-Bayt, ha compiuto notevoli sforzi e attività per raccogliere e unire i seguaci dell’Ahlul-Bayt, commemorando le ricorrenze religiose, tenendo numerosi incontri e conferenze, promuovendo gli insegnamenti supremi del vero Islam e le direttive edificanti del Profeta e della sua Pura Famiglia nella sua nazione.

Chiedo a Iddio Onnipotente il perdono e la misericordia divina per questa benedetta persona, la pazienza e la giusta ricompensa per i suoi cari.

Consiglio ai nostri cari fratelli e sorelle e a tutti i seguaci della corretta scuola dell’Ahlul Bayt in Italia di continuare con grande devozione la sua strada e li invito ad adempiere alla loro missione divina nel presentare il vero Islam, ovvero l’Islam razionale, spirituale e che mira alla giustizia; di continuare a operare con grande entusiasmo per lo sviluppo dottrinale, scientifico, culturale, sociale e organizzativo dei seguaci della comunità dell’Ahlul-Bayt, e di preparare il terreno per la soddisfazione e il compiacimento di Dio e della sacra essenza dell’Ahlul-Bayt (as), in particolar modo dell’Imam del Tempo, l’Imam Mahdi (aj).

Il successo proviene da Dio e a Lui ci affidiamo.

Reza Ramazani

Segretario Generale dell’Assemblea Mondiale dell’Ahlul-Bayt(AS)

Teheran – 22 dicembre 2019

Traduzione a cura di Islamshia.org © E’ autorizzata la riproduzione citando la fonte

Writer : shervin | 0 Comments | Category : Attualità, politica e società , news

Comments are closed.