La storia della giovane coppia che ha destato meraviglia nell’Imam Khamenei

LA STORIA DELLA GIOVANE COPPIA CHE HA DESTATO MERAVIGLIA NELL’IMAM KHAMENEI

“Il nemico sta compiendo diverse azioni ma con il beneplacito di Dio lo sconfiggeremo in questa fase e in tutte le fasi future: “Se coloro che non credono vi combattono, certo volgeranno le spalle e non troveranno nessun alleato, nessun soccorritore. Già questa fu la consuetudine d’Iddio e non troverai mai cambiamento nella consuetudine d’Iddio.” (Sacro Corano, 48:22-23)

Se i nemici miscredenti vi combattono, saranno sicuramente obbligati a ritirarsi. Ovviamente questo accadrà se combatterete. Se restate seduti ciò non avverrà, ma se agiamo e operiamo, il nemico sarà certamente sconfitto. Grazie a Dio nel corso del tempo ne stiamo stati testimoni. Come ho detto, questo è accaduto anche nel campo spirituale. Voglio citare un esempio al riguardo.

Recentemente ho letto un libro molto interessante. Due giovani ventenni, marito e moglie, hanno fatto voto (nadhr) di digiunare per tre giorni affinché nessun peccato venisse commesso durante la loro festa di matrimonio. Secondo me questo episodio dovrebbe essere registrato nella storia: un giovane e una giovane, affidandosi unicamente a Iddio Altissimo, digiunano per tre giorni affinché nessun atto contrario alla Legge Divina (Shariah) e peccato venga commesso – anche involontariamente – nella loro festa di matrimonio!

Il ragazzo ha poi deciso di partire [in Siria] per difendere il Mausoleo della Nobile Zaynab (la pace discenda su di lei). Le lacrime spontanee della moglie hanno fatto tremare il suo cuore. Rivolgendosi alla giovane moglie, egli ha allora detto: “Le tue lacrime hanno fatto tremare il mio cuore, ma non faranno vacillare la mia fede.” E la moglie gli ha così risposto: “Non ti impedirò di partire. Non voglio essere tra quelle donne che dovranno abbassare la propria testa per la vergogna davanti alla Nobile Fatima nel Giorno del Giudizio.”

Questi eventi non sono avvenuti cento o duecento anni fa! Si sono verificati nel 2015 o 2016, in questi ultimi anni, e avverranno anche nei prossimi anni. Questo è ciò che sta accadendo ai nostri giorni. Ci sono simili persone tra i nostri giovani, brillanti realtà di questo tipo. Queste cose devono essere notate, viste e comprese.

Non si tratta di un caso raro da portare qualcuno a dire “Un fiore non fa primavera”. Non si tratta di un fiore, abbiamo molti esempi simili. Queste due persone, questo marito e questa moglie che ho menzionato, erano entrambi studenti. Il ragazzo è diventato martire, ed è entrato quindi a far parte dei valorosi martiri tra i Difensori del Mausoleo della Nobile Zaynab (la pace discenda su di lui).

Noi stiamo andando avanti, tanto nel mondo materiale quanto spirituale. Con il beneplacito di Dio sconfiggeremo il Fronte dell’Arroganza tanto nel mondo materiale quanto in quello spirituale, e lo metteremo in ginocchio. Mostreremo che l’Islam – se possiede sostenitori pronti alla lotta e alla difesa – raggiungerà con certezza la vittoria in ogni parte del mondo e costituirà un modello per tutti i musulmani.”

Imam Khamenei, 6 settembre 2018

Writer : shervin | 0 Comments | Category : Ayatullah Khamenei , ISLAM

Comments are closed.