Imam Khamenei: “L’Iran contrario alla divisione dell’Iraq”

Imam Khamenei: “L’Iran contrario alla divisione dell’Iraq”

Il Primo Ministro iracheno Haider al-Abadi ha incontrato a Teheran ieri 20 giugno l’Imam Khamenei, la Guida della Rivoluzione Islamica.

Nel corso dell’incontro l’Imam Khamenei ha lodato l’unità della nazione irachena, dicendo: “Elogiamo l’unità e l’armonia tra le correnti politiche e religiose dell’Iraq nella lotta contro l’ISIS. Bisogna essere vigili verso gli Stati Uniti e non fidarsi mai di loro, perché gli USA e i loro alleati nella regione si oppongono all’indipendenza, identità e unità dell’Iraq.”

La Guida della Rivoluzione Islamica ha elogiato anche gli sforzi del governo eletto iracheno per i suoi sforzi contro i terroristi takfiri, affermando: “L’ISIS sta fuggendo dall’Iraq e questo è il risultato  degli sforzi dell’unità e integrità interna della nazione, realizzata grazie agli sforzi del governo iracheno che si è appoggiato ai giovani credenti iracheni.

L’Imam Khamenei ha inoltre messo in guardia di fronte ai complotti statunitensi atti a causare danni in Iraq, aggiungendo: “Non bisogna fornire alcuna possibilità agli Stati Uniti per poter seminare discordia o conflitti tra gli iracheni. Alle forze americane dovrebbe essere impedito di intervenire in Iraq col pretesto dell’istruzione o di altre questioni.

L’Imam Khamenei ha poi avvisato direttamente il Primo Ministro iracheno dicendo: “Non fidarti assolutamente degli Stati Uniti, perché stanno cercando un’occasione per sferrare un colpo contro la nazione irachena!

La Guida della Rivoluzione Islamica ha inoltre accusato il regime statunitense di sostenere e finanziare il gruppo terroristico takfiri: “L’ISIS è stato creato dal loro sostegno e dai loro finanziamenti. Per questo vogliono mantenere in pugno l’ISIS, controllandoli affinché rimangano in Iraq.”

L’Imam Khamenei ha infine sottolineato che l’Iran si oppone fortemente alla divisione del vicino paese arabo: “La Repubblica Islamica dell’Iran si oppone alle implicazioni di un possibile referendum sulla divisione dell’Iraq. La Repubblica Islamica considera coloro che alimentano simili idee [sulla divisione dell’Iraq] come avversari dell’indipendenza e identità dell’Iraq.

.

A cura di Islamshia.org © E’ autorizzata la riproduzione citando la fonte

 

Writer : shervin | 0 Comments | Category : Ayatullah Khamenei , news

Comments are closed.