Sapienti sciiti del Bahrain: “Condanna dell’Ayatullah Qassim è una dichiarazione di guerra”

SAPIENTI SCIITI DEL BAHRAIN: “CONDANNA DELL’AYATULLAH QASSIM E’ UNA DICHIARAZIONE DI GUERRA”

In un comunicato pubblicato dopo la condanna da parte del regime filo-sionista e filo-saudita del Bahrain dell’Ayatullah Isa Qassim e firmato da diversi sapienti religiosi sciiti, il verdetto contro la principale autorità religiosa sciita del paese arabo è stato definito “una dichiarazione di guerra”, invitando la popolazione a protestare.

Il Segretario Generale del principale movimento politico di opposizione, “Al-Wefaq”, Shaykh Husayn al-Daihi, ha dichiarato che quanto commesso dal regime del Bahrain contro la popolazione in questi sei anni ha lasciato una ferita profonda, ma quanto accaduto con il verdetto contro lo Shaykh Isa Qassim provocherà “un terremoto politico politico, sociale e religioso”.

Nel suo messaggio Shaykh al-Daihi ha affermato che “il regime del Bahrain, con il suo ingiusto versetto contro l’Ayatullah Isa Qassim, sta criminalizzando la dottrina sciita e rubando il loro legittimo denaro”.

Writer : shervin | 0 Comments | Category : news

Comments are closed.