Giordania: slogan senza precedenti contro Bin Salman

GIORDANIA: SLOGAN SENZA PRECEDENTI CONTRO BIN SALMAN

In un atto senza precedenti, decine di migliaia di giordani hanno manifestato ieri dopo la Preghiera del venerdì contro la decisione di Trump di riconoscere la città santa di Gerusalemme, da decenni occupata dal regime sionista, come capitale di Israele.

Oltre ai tradizionali slogan anti-americani e anti-israeliani, i manifestanti che si sono raccolti di fronte all’ambasciata americana nella capitale giordana, hanno gridato: “Alzate la vostra voce da Amman…Mohammad bin Salman è il collaborazionista degli americani” e “Alzate la vostra voce da Amman…siamo contro di te Mohammad bin Salman.

E’ la prima volta che l’opinione pubblica giordana attacca un simbolo saudita, accusato di complicità con il presidente americano nella sua ultima decisione su Gerusalemme.

E nella città di Irbid, nel nord della Giordania, i manifestanti hanno gridato all’unità islamica e contro le divisioni tra musulmani: “Né sunniti né sciiti, arabo-musulmani!

Writer : shervin | 0 Comments | Category : news

Comments are closed.