Due Ahadith sull’occultazione dell’Imam Mahdi (aj)

DUE AHADITH SULL’OCCULTAZIONE DELL’IMAM MAHDI (AJ) 

Interrogato da uno dei suoi discepoli, ‘Abdullah ibn al-Fadl, sulla ragione ‘nascosta’ (sull’aspetto della saggezza, wajh al-hikma) dell’occultazione del XII° Imam, Signore di questo Tempo (possa Dio affrettarne la manifestazione), l’Imam Ja’far as-Sadiq (AS) rispose:

“La ragione profonda è la stessa di quella dell’occultazione delle prove di Dio che l’hanno preceduta. La ragione profonda di ciò non sarà svelata che dopo la manifestazione [dell’Atteso], esattamente come la ragione profonda del sabotaggio della barca, dell’uccisione del giovane e della costruzione del muro da parte di Khidr non furono svelate a Mosè che più tardi, dopo la loro separazione [cfr. Corano, 18: 60-89]. O figlio di Al-Fadl, è questa una Causa che fa parte della Causa di Dio, un Segreto del Segreto di Dio, un Mistero del Mistero di Dio; dato che sappiamo che Dio è Sapiente, siamo sicuri che tutte le Sue azioni contengono una saggezza, anche se essa ci rimane nascosta”.

* * *

A un discepolo che lo interrogò a proposito del suo successore, Hasan al-Askari (AS), l’undicesimo Imam, rispose, indicando il figlioletto, che “il caso di questo bambino somiglierà a quello di Khidr e di Dhu-l-Qarnayn che furono occultati agli occhi degli uomini e, a parte i loro fedeli rafforzati nella fede da Dio, gli altri non crederanno in lui”.

 

 

 

Writer : shervin | Comments Off on Due Ahadith sull’occultazione dell’Imam Mahdi (aj) Comments | Category : Tradizioni

Comments are closed.